TRATTAMENTO E DEPURAZIONE ACQUE

Trattamenti con NANOTECNOLOGIE * per box doccia,vasche, e vetri. Permanenti negli anni , resistenti agli acidi alcalini ed a ogni forma di aggressione chimica,antiscivolo

Che cos'è la NANOTECNOLOGIA ?
La NANOTECNOLOGIA è la scienza capace di manipolare e organizzare i più piccoli elementi della materia. La parola NANO viene infatti usata per descrivere particelle piccole come la millionesima parte di un millimetro. Questo significa che oggi la scienza ci permette di controllare la materia.

Le nano particelle si dispongono sulla superficie e formano una barriera protettiva . La superficie quindi risulterà assolutamente inattaccabile da parte di ogni sorta di contaminazione esterna. Dopo l'auto-organizzazione queste rimangono fissate sulla supewrficie mentre i veicolanti evaporano, assicurando una protezione totale e duratura.

SONO PRODOTTI PRIVI DI SOLVENTI E DI SILICONI, E SOPRATUTTO SONO ANTIALLERGICI, NON SONO VISIBILI AD OCCHIO NUDO IN QUANTO IL PRODOTTO VA AD AGIRE A LIVELLO MOLECOLARE SENZA ALTERARE IL COLORE , L'ASPETTO O LA CONSISTENZA DELLA SUPERFICIE E PERMETTONO UNA PERFETTA TRASPIRAZIONE DELLA SUPERFICIE TRATTATA.








STUDIO TECNICO FERRERO utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.
Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento